Il modo più semplice per gestire le cose da fare

Cerchi un applicazione oppure un metodo per gestire le innumerevoli cose da fare di ogni giorno? Allora devi continuare a leggere questo articolo.

La vita quotidiana e lavorativa di ognuno di noi è costellata da una mole di impegni, di incombenze o semplicemente “cose da fare”, che necessitano di essere organizzate (e ricordate) in maniera ordinata per essere svolte con il massimo dell’efficienza.

Le cose da fare … ovunque

E per riuscire a ricordare le attività da fare abbiamo necessariamente bisogno di uno strumento che sia facilmente fruibile, todoist tramite la sua applicazione che può essere utilizzata su tutti i dispositivi risponde molto bene a questa esigenza.

E’ possibile utilizzare l’app sul cellulare, sul desktop, nel browser, nella inbox … insomma, ovunque.

Progetti, etichette e filtri

Possiamo gestire le cose da fare in progetti. Così ad esempio possiamo suddividere le attività nel progetto “lavoro” e quelle nel progetto “hobby”.

Ad ogni attività può essere assegnata una data di scadenza e una priorità. Per assicurarsi di finire tutte le cose in tempo, bisogna assegnare ad ogni attività una data di scadenza. Per ottimizzare il lavoro, possiamo assegnare ad ogni attività una priorità.

Alla scadenza di un attività, possiamo scegliere anche se ricevere un promemoria sul cellulare (notifica push o sms) oppure un promemoria tramite email.

Ci sono poi le etichette, che servono a raggruppare le attività in un modo diverso rispetto al progetto. Per esempio, vogliamo vedere solo le attività sulle quali lavorare in ufficio, altre volte vogliamo vedere solo le attività da svolgere a casa.

Come pianificare la giornata

Nella pagina Oggi possiamo visualizzare tutte le attività di tutti i progetti in scadenza oggi. Visualizzando questa schermata avremo una visione realistica di come sarà organizzata la nostra giornata.

Come pianificare la settimana

Visualizzando la pagina Prossimi 7 giorni vedremo tutte le attività in scadenza nei prossimi 7 giorni in tutti i progetti, e potremo riorganizzare le attività in un piano realistico.

Capiterà di vedere che alcuni giorni della settimana sono semplicemente troppo pieni di attività. E’ possibile riorganizzare tali attività trascinandole sotto le nuove date di scadenza.

Controllare la produttività

Abbiamo la possibilità di controllare anche la nostra produttività, tutte le attività completate nel corso del tempo.

La visualizzazione della produttività ci consente anche di controllare i progressi rispetto ai nostri obiettivi giornalieri e settimanali.

In conclusione

todoist è un’applicazione che non dovrebbe mancare sul desktop di un ufficio, perché oggi ci sono talmente tante attività e lasciare il compito di gestire le cose da fare alla memoria è davvero un oltraggio alla produttività!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.