Quali sono i migliori 4 trend tecnologici del 2019?

Lo scorso mese di dicembre è stato pubblicato il report TMT Predictions 2019 di Deloitte, allora vediamo quali sono le previsioni più interessanti, i migliori trend tecnologici di questo anno.

Smart speakers

La previsione numero 1 riguarda la crescita degli smart speakers. Si tratta di tutti questi barilotti come google home o alexa che stanno invadendo e invaderanno sempre di più le nostre case. Deloitte stima che il numero di smart speakers nelle abitazioni sarà di circa 250 milioni di unità per la fine del 2019, con un tasso di crescita del 63% annuo. Questo tasso di crescita rende gli smart speaker i dispositivi connessi in più rapida crescita in tutto il mondo. Inoltre si stima che le vendite supereranno anche quelle degli smartphone poiché gli smart speaker possono essere collocati in ogni stanza di case, uffici, alberghi o luoghi pubblici.

5G (5th Generation)

La previsione numero 2 riguarda il tema del 5G, che vuol dire rete di quinta generazione, un gigabit in download e un gigabit in upload. Si stima che nel 2019 saranno venduti circa 1 milione di telefoni 5G (su una previsione totale di 1,5 miliardi di smartphone). La crescita sarà comunque lenta, basti pensare che a 14 anni dal lancio del 4G ancora non ha raggiunto il 50% degli abbonati.

L’intelligenza artificiale (o IA)

La previsione numero 3 riguarda l’utilizzo dell’intelligenza artificiale. Fino ad oggi a beneficio di pochi a causa degli alti costi di accesso o per mancanza di competenza tecnica, Deloitte stima che l’80% delle aziende adotteranno sistemi di intelligenza artificiale, basati su cloud, entro la fine del 2020.

Scommesse sportive

La previsione numero 4 riguarda un altro fenomeno in crescita, le scommesse sportive. Benché al giorno le persone guardano sempre meno la tv, i programmi sportivi non risentono di questo calo. La ragione è dovuta al fatto che le persone guardano i programmi sportivi sui quali hanno scommesso. Il valore di mercato delle scommesse sportive è di 200 miliardi di dollari l’anno, e si stima che cresceranno di circa il 9% all’anno fino al 2022.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.