Cosa valuta la banca quando chiedi un finanziamento?

Prima di concedere un finanziamento la banca richiede una serie di documenti e dati economico finanziari, essenziali per valutare le garanzie e verificare le coperture. È dunque opportuno adottare una forma di bilancio in linea con le aspettative degli istituti di credito, in questo modo si facilita il dialogo tra le parti e la banca potrà valutare positivamente la richiesta. Fornire, in aggiunta a questi documenti, un’analisi di bilancio ben strutturata, che metta in evidenza redditività e struttura finanziaria della propria azienda, può giocare un ruolo fondamentale per ottenere il finanziamento.

L’equilibrio finanziario, i valori da tenere d’occhio
Analizzando il bilancio, la banca fotografa lo stato di salute dell’azienda e la Leggi tutto “Cosa valuta la banca quando chiedi un finanziamento?”

Della gestione finanziaria ne vogliamo parlare?

Il cash flow è una delle attività più importanti da gestire per il successo di un’impresa.

Che cos’è il cash flow?
Il cash flow, o flusso di cassa, è il totale delle risorse finanziarie prodotte in un dato periodo dall’impresa. Dal punto di vista numerico è la differenza tra tutte le entrate e tutte le uscite. Di conseguenza offre la misura della reale liquidità dell’azienda. Non deve essere confuso con l’utile in quanto quest’ultimo tiene in considerazione le dilazioni di pagamento, mentre il flusso di cassa prevede che siano considerati solo i ricavi realmente incassati. In un’economia ideale le due voci dovrebbero Leggi tutto “Della gestione finanziaria ne vogliamo parlare?”

Sai pianificare gli obiettivi aziendali ?

L’ analisi SWOT è uno strumento di pianificazione aziendale, sempre più utilizzato per raggiungere gli obiettivi prefissati. Ecco cosa sapere.

Cos’è l’analisi SWOT
Il termine SWOT è in realtà un acronimo. S è l’iniziale di Strenghts e indica i punti di forza della propria azienda; W indica Weaknesses ovvero i punti di debolezza; O è l’iniziale di Opportunities, cioè le opportunità; infine, T è l’iniziale di Threats cioè le minacce. Per applicare questo schema di programmazione non occorre avere conoscenze matematiche o economiche, ma sicuramente una buona conoscenze della propria azienda e una Leggi tutto “Sai pianificare gli obiettivi aziendali ?”

Lascia stare le cose urgenti e dedicati alle cose importanti

Il tempo non basta mai, in ufficio ci sono tante cose da fare e si rischia di perder tempo senza rendersene conto. Come fare quindi per ottimizzare il lavoro ed essere produttivi senza essere dei robot? Uno dei metodi maggiormente apprezzati e che porta risultati tangibili e immediati è il metodo meglio conosciuto come la matrice di Eisenhower o di Covey. Di fatto, Eisenhower è il papà di questo modello e Covey colui che ha studiato a fondo il metodo e apportato alcuni importanti miglioramenti.
Prima di tutto bisogna avere chiara la differenza tra urgente e importante. Spesso si fa confusione e si ritiene che se una cosa è urgente allora è anche Leggi tutto “Lascia stare le cose urgenti e dedicati alle cose importanti”

Sai leggere la busta paga?

La busta paga è il documento ufficiale che il datore di lavoro deve obbligatoriamente fornire al suo dipendente, ed è sostanzialmente un riepilogo di quanto il lavoratore ha svolto nel corso del mese.
La busta paga deve essere fornita al dipendente in forma cartacea (in doppia copia, una deve essere firmata dal lavoratore e va custodita dall’azienda, l’altra è un copia che spetta al lavoratore) oppure in modo telematico, e quest’ultima modalità di trasmissione si sta diffondendo sempre più in quanto molto più efficiente.
Consultando la busta paga il lavoratore può dunque verificare Leggi tutto “Sai leggere la busta paga?”